Napoli il miracolo del Sangue di San Giovanni Battista

La Chiesa e l’attiguo monastero di Sant’ Arcangelo a Baiano in Napoli  risalgono al VI secolo; nel XIII secolo il re Carlo I d’Angiò ne dispose il rifacimento e l’ampliamento. Suo fu anche il dono fatte alle monache benedettine: un’ampolla contenente il sangue di San Giovanni Battista, che,  nel giorno del 29 agosto di ogni […]

Napoli il miracolo del Sangue di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori

Il prodigioso evento della liquefazione del sangue di questo Santo napoletano avviene il 2 agosto di ogni anno nella Chiesa di Santa Maria della Redenzione dei captivi (e non dei cattivi) cioè dedicata ai prigionieri cristiani catturati durante le guerre contro i musulmani. Oggi è dedicata a Santa Maria della Mercede e Sant’Alfonso Maria de’ […]

Napoli il miracolo del Sangue di San Luigi Gonzaga

Il sangue di San Luigi Gonzaga (n. il 9 marzo 1568 e m. il 21 giugno 1591 all’età di 23 anni) non è così remoto come quello degli altri santi, ma non per questo il prodigio della sua liquefazione era considerato meno straordinario e miracoloso. Le reliquie sono conservate nella Chiesa del Gesù Vecchio, dedicata […]

Napoli il miracolo del Sangue di San Pantaleone

Anche le reliquie del sangue di San Pantaleone sono custodite nella chiesa del Gesù Vecchio a Napoli.  La leggenda ci tramanda che San Pantaleone (in greco significa: colui che ha compassione di tutti)  fosse un cristiano di Nicomedia, in Turchia, medico e  medico personale di Gaio Cesare Massimiliano, imperatore romano – è ora venerato dalla […]

Napoli il miracolo del Sangue di San Lorenzo

La chiesa francescana di San Lorenzo Maggiore conserva l’ampolla del sangue di San Lorenzo. L’ampolla contiene, oltre al sangue,  grasso, ceneri e un brano di pelle. Questo sangue, che per tutto l’anno mantiene uno stato di solidificazione, nella ricorrenza del suo martirio, invece, e alle volte anche fuori da questa data, diventa liquido e di […]