LORETO – IL PALAZZO ILLIRICO.

ILPALAZZO ILLIRICO è posto sul lato sud della piazza ed è stato realizzato nel 1556, sui luoghi delle prime case sorte nei pressi del Santuario, per ospitare i Padri Gesuiti. La sua destinazione cambia tra il 1572 ed il 1585, per volontà di papa Gregorio XIII, e viene adibito anche a collegio per studenti; ospita […]

LORETO – LA FONTANA DELLA MADONNA.

        LA FONTANA DELLA MADONNA adorna il centro della piazza; è un’elegante opera realizzata tra il 1604 ed il 1614, su progettazione degli architetti Giovanni Fontana – originario di Melide – Svizzera – e Carlo Maderno, originario di Capolago, una frazione del Comune di Varese, rispettivamente zio e nipote. Danno vita alla […]

LORETO – IL MONUMENTO A PAPA SISTO V.

        Ilmonumento è posto alla sinistra del Sagrato; è realizzato in bronzo nel 1587 dallo scultore recanatese Antonio Calcagni, collaborato da Tiburzio Vergelli, scultore di Camerino (Macerata), con onere a completo carico della Provincia della Marca e di otto prelati di Ascoli Piceno, divenuti, poi, cardinali con Sisto V papa. Il Pontefice […]

LORETO – I Camminamenti di Ronda.

      Il Santuario, alla sommità, è blindato da fortificazioni, con un camminamento di ronda e beccatelli in pietra, cioè elementi architettonici per sostenere le parti sporgenti della fortificazione, proprio come se fosse un vero castello; la necessità è dettata per difendere il Santuario dalle irruzioni e scorrerie della flotta turca nel mare Adriatico, […]

COSA VISITARE A LORETO OLTRE AL SANTUARIO.

            SCALA SANTA. Si trova lungo il percorso contrassegnato da 15 edicole con pannelli in bronzo con immagini dei Misteri del Santo Rosario; sono state realizzate, nel 1943 dallo scultore Guarino Roscioli e posizionate nel 1950. Lo stesso artista ha realizzato la statua, sempre in bronzo, della Madonna di Loreto […]